admin

Venezia è la tipica città che non si può visitare soltanto una volta nella vita: la sua ricchezza artistica e culturale e la sua importanza storica per la nostra penisola ne fanno una meta comparabile a Roma, benché le due città non potrebbero essere più differenti. Magari hai già trascorso un Carnevale o un capodanno a Venezia insieme ad una delle tue belle accompagnatrice da Escort Italia come quelli da http://www.escortitalia.com/ e pensi che non valga la pena tornare per l’ennesima volta, perché sicuramente avete già visto tutto quel che c’è da vedere. Ma si sa: tutto è relativo.

Città ricca di tesori, a Venezia troverai anche delle interessanti gallerie d’arte

Solitamente chi visita per la prima volta Venezia rimane folgorato da suo aspetto fuori dal tempo e dalla magia che ancora pervade le calle e i canali, che non si sente quasi il bisogno di andare a cercare monumenti o luoghi di interesse particolari: la città di per sé è già un museo a cielo aperto. Ci si accontenta di visitare la piazza, vedere San Marco e magari fare un giro in gondola con una escort Venezia. Ma allora non si può dire di averla davvero visitata.

Per conoscere davvero una città così antica e complessa come Venezia bisogna tornare, imparare a conoscerne i vicoli e tutti i palazzi meravigliosi che si possono ammirare e che nascondono preziosissimi tesori artistici; bisogna entrare in questi luoghi, esplorarne le gallerie d’arte, dove il cuore artistico della città ancora pulsa senza sosta, il luogo perfetto dove portare le tue escorts alla scoperta della vera Venezia.

Uno dei luoghi che potete scoprire insieme è il Palazzo Cavalli-Franchetti, a Campo Santo Stefano: si tratta di una delle migliori gallerie d’arte della città, oltre ad essere uno splendido esempio di architettura gotica, tra i più belli di Venezia. Non lontano da Rialto, puoi portare la tua escort ad ammirare le tele di Carpaccio, che ritraggono le scene di vita di San Girolamo e quelle di San Giorgio che sconfigge il drago, conservate alla Scuola Dalmata di Santi Giorgio e Trifone.

Se vuoi puntare su qualcosa di più moderno, puoi recarti alla Giudecca 795 Art Gallery, anch’essa situata in un palazzo gotico, dove hanno il loro studio ed espongono molti artisti emergenti ed innovativi. Se vuoi portare la tua escort Venezia ad ammirare le sculture di Botero e Fiore, potete recarvi alla Galleria d’arte Contini, che è possibile visitare gratuitamente.

Tra un vaporetto e l’altro, ecco tutte le gallerie che devi visitare a Venezia

Un’altra arte per cui questa città è famosa in tutto il mondo è quella delle vetrerie di Murano. Anche la piccola isola offre molte gallerie tutte da esplorare: immancabile la visita alla New Murano Gallery, dove potrai imparare insieme alle tue escorts Venezia tutto quello che c’è da sapere sulla lavorazione del vetro e potrai assistere a dimostrazioni dal vivo. Sempre a Murano, potete visitare insieme la Vetreria Murano Arte, dove potete visitare gratuitamente il laboratorio dell’artigiano e assistere alla creazione di vere opere d’arte in pochi minuti.

Venezia è davvero preziosa: ovunque si cammini, ci si può imbattere in opere d’arte antichissime e di valore inestimabile. E non ti preoccupare se hai già portato qui la tua escort: ogni vacanza a Venezia sarà sicuramente sempre unica.